Articoli

La Legge del Tre

Apr 02, 2020 No Comment

“Inizialmente sarà sufficiente comprendere il principio generale: ogni fenomeno, per grande che sia, è necessariamente la manifestazione di tre forze; una o due forze non possono produrre un fenomeno; e se noi osserviamo un arresto in qualche cosa, o un’esitazione senza fine nello stesso punto, possiamo dire che in questo punto manca la terza forza”.

“Tutte e tre le forze sono egualmente attive; esse appaiono come attive, passive o neutralizzanti solamente nel loro punto di incontro, cioè soltanto nel momento in cui entrano in relazione le une con le altre”.

“Le prime due forze si lasciano più o meno comprendere, e la terza può essere qualche volta scoperta sia nel punto dell’applicazione delle forze, sia nel loro ‘ambiente’, sia nel loro risultato”.

“Esempi dell’azione delle tre forze e dei momenti in cui la terza forza entra in gioco possono essere scoperti in tutte le manifestazioni della nostra vita psichica, in tutti i fenomeni della vita delle comunità umane, dell’umanità considerata nel suo insieme e in tutti i fenomeni della natura intorno a noi”.

“In genere è difficile osservare e comprendere la terza forza. La ragione si deve ricercare nei limiti funzionali della nostra attività psicologica ordinaria e nelle categorie fondamentali della nostra percezione del mondo dei fenomeni, cioè nella nostra sensazione dello spazio e del tempo, che risulta da queste limitazioni”.

Frasi tratte da Frammenti di un insegnamento sconosciuto, è G.I. Gurdjieff che parla.

Questo mese, dunque, affronteremo l’affascinante e complesso argomento della legge delle tre forze. Per rendere il discorso particolarmente pratico, affronteremo la questione parlando delle tre linee di lavoro, come dovrebbero essere portate avanti e perché sia molto più semplice lavorare sulla prima linea piuttosto che sulla seconda o sulla terza.

La prima linea di lavoro è collegata al lavoro su di Sé. La seconda linea è collegata al lavoro diretto con gli altri studenti-membri all’interno di un gruppo/scuola e presenta molte dimensioni. La terza linea di lavoro è il lavoro per la Scuola/gruppo.

Tutti gli incontri online vengono registrati , ed è eventualmente possibile visionarli anche successivamente per coloro che avranno avuto difficoltà a seguire un determinato incontro.

Il giorno stesso dell’incontro verrà inviato un link che basterà cliccare pochi minuti prima che inizi l’evento per collegarsi.

La piattaforma utilizzata è Zoom (simile a Skype). È possibile che al primo collegamento il sito richieda di effettuare una breve registrazione che potrà essere eseguita con pochi minuti.

SEMINARI E WORKSHOP PASSATI

Per saperne di più clicca qui

Come funziona

Scarica l’applicazione per Apple
Scarica l’applicazione per Android

Seminari e Workshop passati

Estratto dell’incontro di agosto 2019: essenza e personalità

You Might Also Like

La fede nel Lavoro

Workshop on-line in video conferenza

Per breve tempo

L’arte della ricapitolazione

Oltre la meccanicità

Scopi ed Esercizi

Whiplash

Cena & Aperitivo intenzionale

Anno sociale 2018-2019

Olismo

La natura del pagamento

Scala & Relatività

Buddha ha detto

Trasformazione della Sofferenza

Comprensione

Cosa sto cercando? Di cosa penso di aver bisogno? Di chi?

Incontro online aperto: Trovare la gioia nel Lavoro

Le strane coincidenze della vita

Koinè 2.0

Biografia P.D. Ouspensky

Auto osservazione e conoscenza di sé

Invito alla ricerca e al viaggio

Lavorare con tre centri: polpette di ceci!

Il Diavolo

Biografia di G.I. Gurdjieff

Sfide esoteriche

Note sulla decisione di dedicarsi al Lavoro

L’Arte del Risveglio

Trarre profitto da tutto

Fuoco Mistico

Oltre il Sogno

ZEROCHIACCHIERETOUR

Evolvere

Karma individuale

L’Ottava Nota

Guadagnare da ogni esperienza

Bisogno di menzogna!

Scuole e gruppi di lavoro

Tempo Esoterico

Requisiti per iniziare a Lavorare

L’arte della condivisione: lavorare con Whatsapp

Etica e Quarta Via

Il cammino interminabile

Incontro online in video conferenza aperto a tutti

Lascia un commento