Articoli Video

Arcani maggiori: il Papa

Lug 25, 2020 No Comment

Capacità di rispondere alle domande angosciose che gli rivolgono i credenti. Stabilendo il dogma, egli fissa le credenze e formula l’insegnamento religioso che si rivolge alle due categorie di fedeli rappresentate dai due personaggi inginocchiati davanti al trono pontificio.

Per quanto mi riguarda questi due ‘tipi’ di fedeli sono l’essenza e la personalità. Sono i due ‘mondi’ alla quale l’anima/papa deve insegnare.

Coloro che governano le Chiese, purtroppo, temono i credenti avidi di luce, perché preferiscono i fedeli sottomessi e disciplinati, disposti ad inchinarsi passivamente, senza riserve. La fede ne risente, poiché in questo modo è paralizzata al fianco destro, il fianco attivo e vivificante, rappresentato da uno dei due montanti della cattedra del supremo insegnamento. Fissato al solo montante di sinistra, l’insegnamento viene a perdere il suo equilibrio. Questi montanti rigidi ricordano una tradizione immutabile, ma il loro colore verde vuole che questa tradizione sia viva e che, restando fedele a se stessa, sappia rimanere in armonia con la vita della fede. La loro opposizione traccia i limiti entro i quali si muove lo spirito umano, e fiancheggiano giustamente il trono della Papessa (II). I montanti del trono pontificio raffigurano, in modo analogo, i poli opposti del dominio della fede: ricerca inquieta della verità religiosa e adesione fiduciosa alle credenze considerate degne di rispetto. Seduto tra queste due colonne, il Papa si rivolge a due ascoltatori dalle mentalità opposte: è chiamato a conciliare un quaternario di antagonismi coniugati. Tenendosi nel giusto mezzo fra la tradizione di destra (teologia razionale) e le esigenze di sinistra (sentimento delle anime pie) il Sommo Pontefice adatta la scienza religiosa alle necessità degli umili credenti.

Il papa deve rendere accessibili, semplici, concrete, attive, pragmatiche… le verità più alte e quindi ha la posizione centrale, rispetto ai Quattro: destra e sinistra, alto e basso.

La bontà divina ripartisce generosamente la Luce fra le intelligenze che cercano la Verità e

le anime accessibili agli slanci di un amore disinteressato.

Colui che formula l’insegnamento supremo si rende ricettivo agli splendori diffusi dall’ambiente e, poiché li concentra, si trasforma in un faro che risplende.

Egli illumina la Chiesa interiore, intellettualmente e moralmente.

You Might Also Like

Oltre la meccanicità

Biografia di G.I. Gurdjieff

L’arte della ricapitolazione

L’Eterno Ritorno

Invito alla ricerca e al viaggio

Bisogno di menzogna!

Arcani Maggiori

MI 12: Amore Conscio

Scala & Relatività

Scuole e gruppi di lavoro

Fuoco Mistico

L’Ottava Nota

Trasformazione della Sofferenza

ZEROCHIACCHIERETOUR

Lavorare con tre centri: polpette di ceci!

La natura del pagamento

La fede nel Lavoro

Sfide esoteriche

LA QUARTA VIA

Scopi ed Esercizi

Comprensione

Iago e Otello

La Legge del Tre

L’uomo numero quattro

L’arte della ricapitolazione

ARCANI MAGGIORI & MINORI

Oltre il Sogno

Etica e Quarta Via

L’arte della condivisione: lavorare con Whatsapp

Cosa sto cercando? Di cosa penso di aver bisogno? Di chi?

Il Diavolo

Trarre profitto da tutto

Il processo di rigenerazione

Guadagnare da ogni esperienza

Essenza & Personalità: estratto dell’incontro aperto online

Le strane coincidenze della vita

Associazione culturale Koinè: anno sociale 2018-2019

Per breve tempo

Workshop on-line in video conferenza

Buddha ha detto

Olismo

Note sulla decisione di dedicarsi al Lavoro

Cena esoterica: video

Incontro online aperto: Trovare la gioia nel Lavoro

Biografia P.D. Ouspensky

Karma individuale

I quindici punti: panoramica del Sistema Quarta Via

Reclamare il proprio diritto naturale

Il processo di guarigione

Il cammino interminabile

Evolvere

Incontro online in video conferenza aperto a tutti

Auto osservazione e conoscenza di sé

Osservazione, Accettazione, Trasformazione

Cena & Aperitivo intenzionale

Koinè 2.0

L’Arte del Risveglio

Tempo Esoterico

Requisiti per iniziare a Lavorare

Whiplash

Anno sociale 2018-2019

L’Imperatore

Lascia un commento